E sono sette ciclopasseggiate  concluse. E' stato il nostro  primo contributo ,come associazione e come scuola, alle tante manifestazioni che si stanno svolgendo in tutto il mondo sulla sostenibilità in questo periodo.

Anche quest'anno ai ragazzi del primo superiore dell'IIS Bernalda, come attività di accoglienza ,sono state proposte attività culturali inerenti la conoscenza del nostro territorio, Metaponto e Bernalda. Il più grande laboratorio didattico della'IIS Bernalda è  il nostro territorio,  e grazie  a Cea B&M e a un corpo docente sensibile, viene utilizzato sempre in maniera proficua.

 Il 20 settembre le 6 classi prime dell'IIS Bernalda hanno visitato prima il Museo di Metaponto, guidati dai loro docenti e poi, con una lunga passeggiata a piedi dal Borgo si sono recati al Lido di Metaponto, ma non senza fermarsi nella Riserva Forestale di Metaponto, dove hanno ricevuto il saluto dei Carabinieri Forestali di Metaponto ed hanno appreso alcune notizie sulla storia della Riserva. La giornata è terminata con attività di animazione sul Lungomare di Metaponto con una gara di scultura creativa con la sabbia, nonostante il tempo non proprio clemente .

Il giorno 21 settembre invece c'è la tradizionale ciclopasseggiata nella Chora, purtroppo quest'anno per la prima volta senza i ragazzi della Scuola Media, ma è stato come sempre un evento di grande successo e di grande gradimento,  sia da parte dei ragazzi che da parte della popolazione bernaldese,  che di buon grado ha accettato il "disagio" temporaneo di questa invasione di biciclette sulle arterie principali del paese. Anche quest'anno la ciclopasseggiata  nella Chora è stata fatta coincidere con  l'arrivo della cavalcata Venosa- Bernalda organizzata dai Padri Trinitari. Il lungo corteo , ricco di ragazzi in festa, di colori, di abiti medioevali della Pro Loco nonche dei cavalieri e cavalli bardati con costumi medioevali, è partito dalla Domus dei Padri Trinitari, ha percorso la pista ciclabile , via Maestri del Lavoro, Via della Resistenza ,Corso Umberto per concludersi in Piazza Plebiscito per il saluto delle autorità sul palco. Ai ragazzi è stato poi consentito proseguire la loro passeggiata fino al centro storico.

Momento importante di solidarietà e di integrazione è stato l'incontro presso la Domus dei Padri Trinitari  dei ragazzi dell'IIS Bernalda con alcuni ospiti, i ragazzi e docenti hanno ringraziato gli operatori per l'opportunità che ci è stata data di regalare un SORRISO a tante persone bisognose di affetto. 

 Hanno partecipato alla manifestazione i docenti : Geremia Ninno, Giuseppe Giamba, Francesco Renna, Giuseppina Grieco, Antonietta Di Benedetto, Imma Gallitelli , Lorenzo Passabì e Giuseppe Gallitelli. Non è mai  facile organizzare eventi del genere, ma anche quest'anno possiamo dire...bene la settima.

Video 1  Video 2