Stampa
Visite: 1454

E’ una chiesa sconsacrata sita su Corso Italia. Una lapide posta sul fronte della Chiesa dell'Immacolata Concezione testimonia la sua costruzione avvenuta nel 1732, ad opera del Cantore don Francesco e di don Berardino Fischetti, di fronte al loro palazzo nella via principale poco distante dal castello, così per onorare tale famiglia la cappella è tuttora denominata "di Fischetti".Durante la visita del 1740, per cui Mons. Lanfranchi mandò due Canonici materani, si apprende che questi furono molto compiaciuti delle buone condizioni della Chiesa e della solidità della sua costruzione, condizioni che si continueranno a riscontrare anche nelle visite pastorali successive.Oggi è sconsacrata  viene adibita spesso a pinacoteca d parte della associazione Cea B&M

 

(Istoria Civica di Bernalda 1798 di Filippo Ambrosano trascizione di Angelo Tataranno)